Chi sono?

Sono un ragazzo con la passione per l'informatica e per la politica, praticante di sport, e proprio nello sport spero di poter lavorare dopo i miei studi.

giovedì 11 giugno 2015

Bisogna aver paura della Lega Nord?

Con Matteo Salvini alla guida del partito la Lega sembra aver prese una marcia in più vincendo addirittura in alcune regioni del nord Italia, molte persone anche del sud sembrano dare credito a quest'uomo.. ma chi è? ci siamo forse dimenticati la Lega cosa predicava? eccovi una mia opinione sulla Lega e su Salvini.
Cominciamo dagli albori la Lega ai tempi di Bossi la lega si presentava come partigiana, antifascista e rivoluzionaria ricordate? questo il 1994, quindi apparentemente con una mentalità più che aperta.. diceva mai con i nipoti dei fascisti.
Col passare del tempo però sembra che la linea politica sia abbastanza cambiata promuovendo campagna anti migratorie, chi non si ricorda questi manifesti?
Pochi mesi fa addirittura stringe alleanze con Casa Pound Italia, ma non erano antifascisti? a me questo partito mi sembra molto confuso al suo interno, e mi da l'aria di un partito che segua l'onda, sfruttando di fatto i malcontenti popolari non proponendo reali soluzioni.
nella foto si vede chiaramente la bandiera di CPI sventolare allegramente nella manifestazione di Salvini.

Se Salvini sia un buon presidente del consiglio o meno non tocca a me a dirlo, ma quando la lega Nord con l'allora Bossi come leader salì al potere con Berlusconi, io non ho visto tutti questi aiuti alle imprese, flat tax, aiuti alle famiglie e quant'altro, ho visto magari l'Italia sprofondare ancora di più verso la crisi.. quello penso che l'abbiamo visto tutti, quindi che credibilità può avere Lega Nord?

Ora passiamo ad analizzare alcuni punti: flat tax tassa unica al 15% ok come idea sembrerebbe buona tutti paghiamo di meno, ma.. non vi siete chiesti dei casi in cui le persone non hanno neanche gli occhi per piangere si ritrovino a pagare lo stesso di uno che si può permettere una ferrari, si rischia di creare litigi sociali.. il concetto che cerco di esprimere perché se ho di meno devo pagare uguale a una persona che ha molto di più?

Fuori gli immigrati tornino a casa loro... per..? rifare il giro? caro Salvini non è espellendo gli immigrati che risolvi il problema immigrazione, il problema immigrazione se cosi lo si può chiamare esiste solo perché si sente la mancanza di lavoro, quindi un discorso più corretto sarebbe creare posti di lavoro per TUTTI.

Chiudere i campi Rom creano delinquenza.. e che ci fai con i Rom sfrattati? li metti allegramente in centro, cosi magari SE veramente ci sono episodi di violenza sono ben integrati e alla luce del sole?

Il nostro Matteo parla di promuovere le imprese Italiane ma non ci dice mai come, sarà che non ha in mente niente? mi permetto di darti un consiglio: perché voi parlamentari invece di 15000 mila euro al mese circa non ne prendete solo 5000 mettendo i 10000 mila in un fondo per aiutare le imprese, elargendo prestiti dei quali i primi 10 anni non devono restituire, aiutando realmente un impresa a nascere in Italia? troppo tagliarvi lo stipendio eh? guarda che con 5000 euro vivi dignitosamente lo stesso, c'è chi ci prova con scarsi 1000..

Concludendo Matte Salvini non propone secondo me nulla, è uno che sfrutta i mal contenti popolari, non ha soluzioni in mente, voltagabbana, confuso.. basta pensare che sta in un partito chiamato LEGA NORD e PUNTA SUL SUD, definirlo buffone è dire poco.